Come sfruttare al massimo i pattern nei grafici delle azioni

E’ ben risaputo che molti trader utilizzano i pattern che, con un pò di ricerca, si possono scovare nei grafici. L’unico problema è che il 95% dei trader utilizza questi partner nel grafico, prendendoli per oro colato, senza controllare le cose più importanti che servono per validare segnali del genere. Quindi questi trader, sbagliano leggendo il grafico in maniera estremamente errata.

Molti, potrebbero arrivare alla conclusione che in una data chart, potrebbe essersi formato un pattern head & shoulders, quando in realtà il pattern formatosi è un Reversal, in quanto il trend precedente era ribassista. Perché molti fanno questo tipo di errore? Perché non si analizza cosa è successo PRIMA della formazione di quel determinato pattern.

Infatti, solo se il trend precedente fosse stato rialzista, sarebbe stato un Head & Shoulders, chiamato anche in italiano “Pattern Testa Spalle”.

Molti, specialmente gli accademici, identificheranno i pattern fuori da ogni qualsiasi contesto, senza sforzarsi un minimo anche solo per capire quale fosse stato il trend precedente. Questo non porta alcun valore al vostro trading e se continuerete così preparatevi a sbagliare tantissime analisi, e quindi a perdere anche tantissimi soldi.

Bisogna ben capire che i pattern di inversione e continuazione, invertono o continuano qualche cosa, e quel qualcosa è il trend.

Se avessi visto un pattern di formazione testa e spalle alla cima di un trend rialzista, vorrei che la magnitudine dell’uptrend si muova per essere almeno tanta quanto la distanza dalla testa fino alla neckline del pattern. In parole povere, più grande il pattern, più grande l’uptrend. Se l’uptrend non è tanto grande quanto la testa nella neckline, il pattern potrebbe non esistere.

Quindi è ovvio, e dopo questo esempio lo è ancora di più, che capire il trend generale del cross sia fondamentale per capire il pattern che si è formato sul grafico. In questo modo potrete sfruttare al 100% il pattern che si è formato sul vostro grafico. Ovviamente interpretare una formazione senza avere anche solo una minima idea di quello che è successo in passato, è trading amatoriale che non vi farà far soldi nel mercato forex.

Come sfruttare al massimo i pattern nei grafici delle azioni
0 votes, 0.00 avg. rating (0% score)

Leave a Reply