La fine di Bretton Woods è vicina, ecco i BRICS

I BRICS hanno da poco firmato un accordo preposto a distruggere l’assetto finanziario internalzionale. Da questo accordo sono nate la NDB e la CRA, delle alternative emergenti alla Banca Mondiale e anche alla FMI. Vi spieghiamo brevemente in cosa consiste questo accordo che potrebbe dare un grosso scossone a tutto il mondo finanziario.

Facendoci aiutare da Wikipedia, i Brics sono:

BRICS è un acronimo utilizzato in economia internazionale per riferirsi congiuntamente a

Brasile Russia India Cina Sudafrica

Esso ha avuto origine dal termine BRIC, con l’aggiunta della S, lettera che come potete immaginare si riferisce alla nazione del Sudafrica.

Qualche anno fa, nel novembre 2010 il Fondo monetario internazionale (FMI) ha incluso i Paesi BRIC tra i dieci paesi con il diritto di voto più elevato.

Dopo la mancata ripartizione delle quote, giacente presso il Congresso degli Stati Uniti, una cui redistribuzione era stata avanzata dai paesi del BRICS, questi ultimi hanno dato vita a una propria strutturazione finanziaria autonoma (New Development Bank), alternativa al FMI durante il loro 6º summit a Fortaleza, in Brasile, il 15 luglio 2014.

Bretton Woods

Nel 44, fu firmato un accordo dal quale nacquero le istituzioni che in tutti questi anni hanno guidato il sistema finanziario mondiale: il FMI e la Banca Mondiale. Nacquero quindi le basi che portarono l’America la prima potenza mondiale, e il dollaro valuta di riferimento a livello universale.

BRICS

Nella riunione a Fortaleza, i BRICS hanno siglato un accordo fondato su principi e assetti ben più bilanciati. Sono state create due nuove istituzioni la New Development Bank e la Contingency Reserve Arrangement. Le istituzioni verranno gestite a rotazione dai vari paesi del BRICS.

Oggi i BRICS rappresentano 1/4 dell’economia mondiale, e a breve la Cina supererà gli Stati Uniti. Tuttavia non sono riconosciuti a livello mondiale, dentro al Fondo Monetario i BRICS hanno poco più del 10% dei voti. La Cina ha un potere inferiore al Benelux.

L’assetto che si andrà a creare nei BRICS sarà quello di rendere Shangai come il diretto rivale di Washington, rendendo XI Jinping il leader di un grande insieme finanziario in Asia, Africa e Sudamerica.

Ci troviamo quindi ad un futuro spartito tra Stati Uniti e Cina.

La fine di Bretton Woods è vicina, ecco i BRICS
0 votes, 0.00 avg. rating (0% score)