Il miglior orario per fare trading Forex

Molti lettori continuano a chiedersi quale sia il miglior momento della giornata per fare trading forex. C’è prima di tutto da dire che il mercato del forex è sempre aperto, 24 ore al giorno tutti i giorni ma non il sabato e la domenica per i clienti retail. Finito il weekend il mercato forex riapre il lunedì mattina in Asia, quindi la Domenica sera da noi Europa, per poi chiudere il venerdì sera in Europa (il pomeriggio a Wall Street).

Tuttavia però c’è da stare attenti in quanto non tutti i paesi seguono precisamente l’ora legale/solare e le sue annesse convenzioni, è quindi difficile descrivere con precisione gli orari del mercato forex. Ci sono infatti dei periodi dove l’apertura dei mercati Forex avviene ad ore diverse e quindi le varie sessioni non si sovrappongono sempre nella stessa maniera.

A che ora aprono i mercati finanziari

I mercati forex, usano tutti per convenzione il fuso orario di tipo GMT (Greenwich Mean Time) che si associa banalmente all’orario della City di Londra. Questo è sbagliato in quanto non tutti sanno che l’orario di Londra non è sempre sincronizzato con il Greenwich Mean Time. Da Aprile a Settembre infatti Londra è GMT +1, tutto il resto dell’anno invece è a GMT +0.

Quando c’è la massima volatilità nel mercato Forex?

Ma andiamo al sodo, evitando sproloqui che non vi interesserebbero. Quali sono i migliori orari per “beccare” più volatilità possibile? Ve li esprimerò in orario italiano.

La sovrapposizione della sessione Europa-Stati Uniti, che avviene dalle 14:00-17:00 ora italiana è ottima per vedere i prezzi e fare dei bei movimenti, con cambi di prezzo repentini ed aggressivi, sicuramente il momento in cui gli scalper si divertono di più. Evitate però assolutamente questo orario se non avete la giusta dimestichezza, evitate di mettere soldi dentro in queste condizioni di mercato che potrebbero rivelarsi prive di senso.

Molto probabilmente, in questo orario 14:00-17:00, alle 14:30 la situazione si fa molto interessante, in quanto quasi sempre vengono rilasciati dati Macroeconomici americani, dati che muovono spesso e volentieri il mercato.

Successivamente, alle 15:30, apre Wall Street, e questo inserimento di liquidità potrebbe significare enormi movimentazioni dei prezzi.

Nelle ultime ore “critiche”, ovvero dalle 16:00 alle 17:00, i prezzi potrebbero addirittura rintracciare, calmandosi minuto dopo minuto. Il peggio è passato.

Quali sono i giorni più volatili nel mercato Forex?

Solitamente il Mercoledì e Giovedì, e invece il Lunedì, Martedi e Venerdì sono più “calmi”. Quando ci sono i NFP di Venerdì però cambiano le cose, rendendo anche il Venerdì uno dei giorni più volatili della settimana. Inoltre, un venerdì con NFP, come ultimo giorno di trading del mese è considerato ancor più estremamente volatile.

Il miglior orario per fare trading Forex
0 votes, 0.00 avg. rating (0% score)

Leave a Reply