Nuovi standard per l’Economia Cinese

In una delle sue ultime conferenze, il presidente Cinese Xi Jinping ha dichiarato che un “nuovo standard” è emerso in Cina negli ultimi mesi. Ecco una review molto veloce che riporta riassunte i nuovi dati economici della seconda economia mondiale.

Inflazione in Cina

L’inflazione non pare essere un problema visto che il CPI di Ottobre è rimasto fisso all’1.6% proprio come ci si aspettava. Guardando ai dati precedenti, riguardanti i calcoli sull’inflazione, si scopre che il CPI è al minimo degli ultimi 5 anni e potrebbe cadere ancora.

L’indice dei prezzi di produzione (PPI), che è considerato uno dei dati più importanti per misurare l’inflazione del paese, ha avuto un’impennata repentina al 2.2% contro il calo di Ottobre a 1.9%. Quindi, i prezzi dei produttori sono crollati per circa 3 anni, portando gli analisti dei mercati a speculare che la deflazione potrebbe presto farla da padrone in Cina.

Produzione Industriale in Cina

La produzione industriale Cinese non va altrettanto bene, con un output annuale che è incrementato del 7.7%, meno di quanto ci si aspettasse (8.0%). Questo segna il secondo rallentamento Cinese nella produzione dalla crisi globale del 2009.

I livelli dei prezzi in caduta libera, e una richiesta molto bassa, sono stati i fautori di questo calo della produzione, insieme ovviamente alle sempre crescenti restrizioni verso le grandi industrie inquinanti.

Spesa e Investimenti in Cina

I consumatori hanno tagliato le loro spese, in quanto la vendita al dettaglio ha notato una crescita dello 11.5% contro una previsione dello 11.6%.

Gli investitori hanno parlato parecchio circa un possibile Easing della Banca Popolare Cinese (PBOC). Il rischio di una possibile deflazione, insieme alla produzione e spesa in rallentamento, potrebbe forzare la Banca Centrale Cinese a prendere azioni e implementare stimoli monetari per fare in modo che l’Economia Cinese torni ai vecchi tempi gloriosi, che come ricordiamo denotavano una crescita in doppia cifra.

I potenti Cinesi tuttavia, non vedono il motivo di preoccuparsi. Il Presidente Xi Jinping ha inoltre riferito in maniera ufficiale che i rischi ai quali sta andando incontro la Cina non sono preoccupanti, quando invece i rappresentanti della PBOC hanno affermato che loro non inonderebbero l’economia Cinese di denaro, giusto per andare a supportare la crescita.

Nuovi standard per l’Economia Cinese
0 votes, 0.00 avg. rating (0% score)