Perché scegliere di tradare le Commodities

Una scelta di strumenti finanziari enorme, perché proprio le commodities?

Gli strumenti finanziari che sono attualmente disponibili sul mercato non si contano certamente sulle dita di una mano, in quanto sono molti ed estremamente diversi tra loro. Hanno tutti un livello di rischio differente ma gestibili.

Tradare in un mercato come le commodities non significa giocare d’azzardo, in quanto tradare i mercati finanziari (e le commodities sono un mercato finanziario) significa investire sull’equilibrio tra domanda offerta e una quantità enorme di notizie macroeconomiche che vanno ad impattare sul grafico di un dato strumento finanziario.

Come studiare le Commodities

Fondamentalmente per studiare le commodities ci si può affidare a due correnti di pensiero, che andranno “mixate” sapientemente. L’analisi tecnica e l’analisi fondamentale.

I fondamentali sono praticamente l’insieme delle caratteristiche dello strumento finanziario e del mercato connesso ad esso, la situazione macroeconomia attuale e passata, la storicità delle condizioni straordinario e ordinarie e la domanda ed offerta attuale di quello specifico strumento finanziario che andiamo a prendere in considerazione.

L’analisi tecnica invece va a studiare tutti quei grafici, pattern e studi che vanno a formarsi grazie alle oscillazioni che il prezzo ha subito in passato.

La disciplina è poi l’applicazione degli studi e analisi che verranno fatte dopo lo studio dei fondamentali e dell’analisi tecnica che ci porteranno ad aprire e chiudere ogni singola posizione in base al nostro money management e risk management.

Perché con le Commodities è meglio

Praticamente le commodities offrono, per natura, alcune caratteristiche che permettono di abbassare la soglia di rischio gestendo le posizioni in grande tranquillità.

Che cosa serve per fare trading online con le Commodities?

Per fare trading online con le Commodities è necssario un computer e un collegamento internet. Soltanto questi due strumenti.

Con quanto iniziare a fare trading online con le commodities?

Per iniziare a fare trading online con le commodities, grazie ad i nuovi conti con leva finanziaria alta, bastano anche 500 euro, anche se l’operatività potrebbe risultare un pò limitata visto l’esiguo margine. Consigliamo quindi un conto minimo di 1000 euro.

Che grafici utilizzare per il trading di commodities online?

Un servizio che ci è piaciuto molto, gratuito (ma anche con alcuni piani professionali a pagamento) è quello di Trading View. Cercatelo su Google e sicuramente ne resterete soddisfatti. Attenzione durante le grandi news tipo FOMC, potrebbero esserci alcuni piccoli blocchi della piattaforma di grafici gratuita.

Perché scegliere di tradare le Commodities
0 votes, 0.00 avg. rating (0% score)

Leave a Reply