Stati Uniti sempre meglio, possibile nuovo rialzo del dollaro nel 2015?

L’occupazione negli Stati Uniti è in continuo miglioramento, a differenza dell’Italia, i posti di lavoro negli Stati Uniti continuano ad aumentare, e con essi anche i salari e le ore lavorative. Cross Forex come USD/JPY continuano a salire e nel 2015 ci sarà addirittura un rialzo dei tassi.

I dati sul lavoro negli States hanno raggiunto livelli da record per quanto riguarda il mese scorso, Novembre 2014, negli ultimi tre anni fino ad oggi, i lavoratori con salario sono aumentati esponenzialmente. Questo, nel mondo del Forex e nel mondo delle Banche Centrali, significa solo e soltanto una cosa, l’aumento dei tassi di interesse, e quindi un possibile (quasi certo) nuovo boost per quanto riguarda il valore del dollaro statunitense.

I numeri degli Stati Uniti

I salari non agricoli sono in aumento, il settore non agricolo è in continuo miglioramento, 320k unità, un record dal 2012, e gli investitori hanno apprezzato moltissimo questo miglioramento, comprando dollari a bizzeffe.

5.8% di disoccupazione, un numero incredibile, il più basso da 6 anni a questa parte. Questo è uno di quei report che alimenteranno la politica monetaria del 2015 della Federal Reserve, in quanto i numeri sulla disoccupazione e sugli occupati sono i “game changer” per i tassi d’interesse, e quindi sull’interesse degli investitori su una data valuta.

Il mese appena passato è quindi il decimo mese dove il lavoro negli Stati Uniti è cresciuto, superando le 200k unità, un periodo così non si vedeva dal 1994. Uno di quei risultati da incorniciare considerando le gravi crisi Europee, Cinesi e Giapponesi.

L’export, secondo il Dipartimento del Commercio, evidenzia in maniera netta un aumento sostanziale, crescendo del 1,2% ad Ottobre, abbattendo quindi il deficit.

Quasi 3 milioni di posti di lavoro nell’ultimo anno, l’Economia negli Stati Uniti sta migliorando incredibilmente, procedendo solida e nella giusta direzione.

Molti trader stanno scommettendo su un possibile aumento dei tassi d’interesse e quindi i Titoli e Valuta americana stanno aumentando di valore. La Fed sta mantenendo i tassi prossimi allo zero da quasi 6 anni ormai, però molti economisti di rilievo pensano che ci possa essere un rialzo dei tassi a fine 2014 o inizio 2015.

Stati Uniti sempre meglio, possibile nuovo rialzo del dollaro nel 2015?
0 votes, 0.00 avg. rating (0% score)