Borsa nel trading online

10 cose da sapere sui mercati adesso

Le 10 cose da sapere sui mercati adesso

a crescita del PIL ufficiale della Cina per il 2014 è scesa al livello più basso dal 1990. La seconda più grande economia del mondo è cresciuta del 7,4 per cento in tutto il 2014, l’Ufficio Nazionale di Statistica ha riferito martedì scorso. I Ministri degli esteri dell’UE non hanno alcuna fretta di “Normalizzare” le

Read more

Che cosa è un indicatore tecnico

Che cosa è un indicatore tecnico

In analisi tecnica un indicatore tecnico è un calcolo matematico basato sul prezzo storico e/o informazioni sul volume che si propone di mostrare la probabile direzione del mercato finanziario in considerazione. Gli indicatori tecnici la parte fondamentale dell’analisi tecnica e sono tipicamente tracciati attraverso un modello grafico per cercare di prevedere l’andamento del mercato. Gli

Read more

Secondo il CEO di Swatch: “La Decisione odierna sul tasso di cambio è uno Tsunami per la Svizzera”

Secondo il CEO di Swatch: La Decisione odierna sul tasso di cambio è uno Tsunami per la Svizzera

Le aziende Svizzere stanno prendendo delle sonore batoste dopo che la Banca Nazionale Svizzera (SNB) inaspettatamente ha abbandonato il controllo del tasso di cambio contro l’Euro, proprio questa mattina. Il franco svizzero adesso si trova al rialzo di circa il 14% contro il dollaro, alle ore 11.40 a.m GMT. Il Franco Svizzero che si è

Read more

Ecco le 18 azioni troppo care secondo Goldman Sachs

Le azioni troppo care secondo Goldman Sachs

Ecco le 18 azioni troppo care secondo Goldman Sachs David Kostin di Goldman Sachs ha prudenti aspettative per il mercato azionario. Prevede che lo S&P 500 salirà verso i 2,100 per poi ritornare al 4% rispetto agli attuali livelli. E in questo modesto rally, alcune azioni verranno vendute nervosamente, prima che crollino. Secondo l’analista di

Read more

La sessione Europea (Londra) nel Forex Trading

La sessione Europea (Londra) nel Forex Trading

Quando i mercati asiatici si avvicinano alla chiusura, è proprio quello il momento in cui gli Europei si svegliano e iniziano ad entrare negli uffici per fare trading. Quando finisce la giornata Asiatica, dall’altra del mondo incomincia quella Europea. E come tutti ben sappiamo, il centro finanziario europeo si trova a Londra. Londra è il

Read more

GREXIT di nuovo!

GREXIT di nuovo!

Ci si aspettava che i mercati valutari chiudessero l’anno in tranquillità, con i vari traders delle valute che uscivano in grande tranquillità e scioltezza dai propri uffici durante una tranquilissima ultima parte del 2014, per poi andare ad aprire il 2015 serenamente. Ma questo non è il caso, con i mercati Cinesi in ascesa e

Read more

L’accordo Tiscali con Société Générale fa volare il titolo in borsa

L'accordo Tiscali con Société Générale fa volare il titolo in borsa

L’annuncio che Tiscali ha finalmente trovato un accordo di ristrutturazione, fa volare del 21% il titolo in borsa! Tutto sommato la borsa italiana non sta andando poi così male, se confrontata con quella Greca, dove la mancata elezione del Presidente della Repubblica ha fatto andare in grave crisi tutte le borse europee. Tiscali riesce a

Read more

Monte dei Paschi di Siena crolla di nuovo

Monte dei Paschi di Siena crolla di nuovo

Ormai non ci si stupisce più della banca più vecchia (e più instabile) d’Italia, la MPS. A Piazza Affari sta venendo giù il mondo e gli investitori non sono per niente contenti! MPS si porta giù tutta la borsa italiana, facendo cedere al FTSE MIB lo 0,41% che scivola quindi a meno di 19000 punti

Read more

Nuovi standard per l’Economia Cinese

Nuovi standard per l'economia Cinese

In una delle sue ultime conferenze, il presidente Cinese Xi Jinping ha dichiarato che un “nuovo standard” è emerso in Cina negli ultimi mesi. Ecco una review molto veloce che riporta riassunte i nuovi dati economici della seconda economia mondiale. Inflazione in Cina L’inflazione non pare essere un problema visto che il CPI di Ottobre

Read more

Russia Shock: Rublo distrutto, Mega Aumento Tassi al 17%, è crisi nera

Russia Shock: Rublo distrutto, Mega Aumento Tassi al 17%, è crisi nera

La Russia dopo aver seminato, adesso raccoglie tempesta: distruzione del rublo, caduta vertiginosa del petrolio, recessione, inflazione, tasso d’interesse al 17% e un possibile default tra qualche mese. Brutta settimana, la più brutta di sempre dagli anni 90 forse per quanto riguarda i mercati finanziari russi, che hanno dovuto aumentare i tassi d’interesse a ben

Read more